Rugosimetri Portatili

Rugosimetri Portatili

Rugosimetri portatili per la misura della finitura superficiale, indispensabili in moltissimi campi di produzione industriale. Il rugosimetro è generalmente composto da un pennino (detto tastatore) alla cui estremità è posto un diamante appuntito (di solito con una angolo di 5°) che viene fatto traslare sopra il pezzo di cui si vuole saggiare la rugosita'. Il tastatore incontrando le irregolarità sulla superfice effettuerà dei movimenti verticali che vengono letti da un sensore induttivo super sensibile. In questo modo si ha un tracciato "elettronico" del profilo della superfice.

 

g rag rz

 

Dal profilo della superfice, il rugosimetro ricava la grandezza di rugosita'. Esistono più di 20 unità di misura della rugosita', ma le più utilizzate sono, in ordine di importanza, le scale Ra, Rz, Rq e Rt. Ciascuna di queste scale viene calcolata valutando appunto il profilo (che in alcuni più rugosimetri avanzati viene addirittura rappresentato graficamente) e ricavandone parametri matematici. Il risultato è espresso in micron e, per dichiarare quale tipo di calcolo è stato fatto, al numero in micron viene appunto aggiunto il tipo di rugosita' calcolato.

Spiegazione di alcuni parametri di rugosita':

Parametro Ra: deviazione aritmetica del profilo all’interno della lunghezza. Ra è il parametro di rugosita' riconosciuto internazionalmente. E' il valore medio aritmetico dei valori assoluti delle variazioni del profilo del tratto di misurazione. Il valore numerico misurato è sempre minore al valore Rz ottenuto nello stesso profilo di rugosita'.

Parametro Rz: media della somma dei cinque profili di massima escursione e la media della somma dei cinque profili di minima escursione

Parametro Rq: radice quadrata della deviazione di profilo

Parametro Rt: Rt è la somma delle altezze massime e delle minime in una lunghezza di misura.

Tra i vari tipi di rugosimetri disponibili in assortimento, le caratteristiche di cui tenere conto nella scelta sono sicuramente il campo di misura (alcuni strumenti arrivano "sono" fino a 20 o 50 micron ra di rugosita'), le scale disponibili, la risoluzione, la presenza di filtri (i filtri servono a correggere il valore di rugosità ad esempio di pezzi curvi) e la geometria del tastatore.

Mostra:
Ordina per:

Rugosimetro portatile digitale KR100

Il Rugosimetro kr100, è un rugosimetro di dimensioni compatte ed economico nel prezzo.Caratteristiche principali:Governato da microprocessore ad alta velocità tipo DSP. Display tipo OLED, luminoso e senza problemi di angolo..

1.451,80€ 1.161,44€ IVA esclusa: 952,00€